Dopo anni di attività come fotografo professionista per animali da compagnia, ho sentito così tante storie di persone che non prenotano una sessione, solo per pentirsene dopo. 

Eccovene alcune:

1. Il mio cane è giovane e in buona salute, ho un sacco di tempo!


Questa è la storia di Charlotte:

Nel settembre 2015, ho perso la mia bellissima  Luna.

Stavo lavorando da casa un venerdì pomeriggio, con Luna che sonnecchia sul suo letto dietro di me. Abbiamo fatto una pausa fuori nel cortile e Luna stava vagando sull'erba, godendosi il sole e annusando, senza apparente angoscia.

Improvvisamente e senza preavviso, è crollata ed è morta all'istante.


Il veterinario disse che doveva essere un infarto o un ictus - non c'era nulla che avrei potuto fare.

E 'stato un enorme, enorme shock e sono rimasta incredula per lungo tempo. Sai quando pensi di sognare e continui a cercare di svegliarti?

Ero io la prima settimana.


Luna era così felice e apparentemente in salute, amata così tanto. Ha lasciato un enorme buco nel mio cuore e un posto vuoto al mio fianco.

Perdere Luna così inaspettatamente mi ha spinto a condividere la sua storia e ricordarti che (fatalistico come sembra) non sai mai quando finirà il tempo con il tuo prezioso amico. Dobbiamo pensare a mostrargli quanto li amiamo ogni singolo giorno. Rendi ogni secondo che hai con loro e le loro vite assolutamente fantastiche!

Non ritardare la prenotazione della sessione perché il tuo cane è giovane o apparentemente in buona salute. Non sai mai cosa riserva il futuro.

Non restare solo con scatti sfocati  o fatti col telefono del tuo amato membro della famiglia.


2. Il mio cane non si comporta bene.


Scommetto che non sapevi che la maggior parte dei cani che fotografo sono al guinzaglio durante la sessione. Stai pagando per un professionista dedicato per ottenere splendide foto del tuo animale domestico, il che significa che puoi sederti, rilassarti e lasciarmi gestire tutti i dettagli.

3. Il mio cane è timido e si spaventa degli estranei.



Moa ha vissuto la maggior parte della sua vita in un allevamento di cuccioli. Nel suo questionario, sua madre ha detto: "A causa della sua storia, è timida con gli estranei e di solito finisce per sdraiarsi sul mio letto quando le persone vengono a casa. Annuserà gli umani ma di solito se ne andrà velocemente se qualcuno cerca di accarezzarla. Starà in giro se c'è del cibo, ma in caso contrario si prenderà un po 'di distanza, si sdraierà e guarderà ". Eppure, questo è uno dei tanti bellissimi scatti che sono riuscito a ottenere da lei con conoscenza, pazienza ed esperienza.

Il comportamento del cane e il linguaggio del corpo sono un complesso campo di competenza. Essere esperti, sensibili, attenti e soprattutto avere una "sensazione" per i cani  è essenziale quando si lavora con loro nell'ambiente a volte difficile di un servizio fotografico.

Attraverso il possedere e addestrare i miei cani e l'esposizione costante ai nostri amici canini su base giornaliera attraverso il mio lavoro, ho acquisito una solida conoscenza del comportamento dei cani.

Ogni cane mi insegna di più e non smetto mai di imparare.


Nel corso degli anni, ho lavorato con ogni tipo di personalità canina, da iper a indifferente,  da estroversa a timida. I cani che hanno avuto un inizio difficile nella vita e semplicemente non si fidano delle persone, sono riuscito a fare amicizia con loro, attraverso una comprensione che mi viene naturale.

Ci sono così tanti modi diversi in cui posso lavorare con il tuo cane che non implicano avere una fotocamera spintonata in faccia o farlo sentire fuori dalla sua zona di comfort.

Soprattutto, so anche quando smettere.


Se il tuo cane è veramente spaventato o veramente infelice dell'esperienza, stai sicuro che posso riconoscerlo e non li spingerò mai oltre a quanto riescano a gestire. Se dovessimo terminare la sessione finiremo sempre con una nota positiva, quindi riproveremo in seguito con il Piano B. E c'è sempre un Piano B!

4. Non posso permettermelo.



Credo che la fotografia di animali domestici debba essere accessibile a tutti, quindi offro opzioni di pagamento flessibili. Non è necessario pagare l'ordine del prodotto in modo completo e immediato, è possibile ripagarlo nel tempo con piani di pagamento flessibili senza interessi. 

La tua sessione può essere prenotata con mesi di anticipo, dandoti tempo per risparmiare.

Voglio che tu viva questa esperienza, perché so quanto sia prezioso.


Non in termini di denaro, ma nei ricordi.

Con il passare degli anni ti garantisco che non ricorderai il prezzo, ma avrai per sempre quei ricordi preziosi dell'amore che hai per il tuo animale domestico, con prodotti che sono stati creati durante la tua sessione fotografica.

5. Sto aspettando che gli ricresca il pelo, o che guarisca una cicatrice.


Sono pienamente d'accordo, vuoi che il tuo cane appaia al meglio nelle foto. Così rinvii la prenotazione, aspettando che quella cicatrice sul viso guarisca. Aspetti che i peli ricrescano sulla  zampa dalla loro ultima visita veterinaria. 

Condividerò un piccolo segreto commerciale con te.

Photoshop è uno strumento meraviglioso nelle mani di un fotografo professionista.


Imperfezioni minori (e a volte importanti) non sono affatto un problema per me da sistemare nella fase di postproduzione. Non lasciare che le piccole cose si intromettano!

6. Vorrei esserci anche io in qualche foto ma sono timido davanti alla fotocamera.


La mancanza di fiducia davanti alla fotocamera è una preoccupazione comune. 

Però ho imparato che, a prescindere da come appari, se ti rilassi e ti godi l'esperienza, ricordando di sorridere e, soprattutto, di amare il tuo cane (perché altrimenti lo faresti?) i risultati sono sempre emozionanti.

E questa è la cosa importante!

Puoi scegliere di avere dei ritratti posati, o se non ti senti a tuo agio,  apparire sullo sfondo, sfocato o come "silhouette".

Molti dei miei clienti vogliono solo scatti del loro cane, e questo è quello che faccio di solito, ma è la tua sessione fotografica e tu decidi cosa vuoi ottenere.

7. Non ho tempo, sono troppo occupato.


Essere occupato è un altro blocco molto comune per prenotare una sessione fotografica. Ho capito, lo so davvero. Essere occupati è un'epidemia nel nostro mondo moderno, ma ho capito con il passare degli anni che è anche una scelta che facciamo.

Per favore, fai la scelta di guadagnare tempo per godere di questa esperienza.


Oltre alle sessioni in settimana, sono disponibili sessioni di sabato e puoi prenotare fino a 6 mesi in anticipo (il che ti dà anche il tempo di risparmiare per tutte le chicche che vorresti ordinare una volta che hai visto le tue bellissime foto ). 

Altre scuse? Vai avanti, ti sfido! Scrivile come commenti qui sotto.😉

Reazioni:

1 commento:

  1. Questo post è così istruttivo e rende un pezzo di informazioni molto belle sull'argomento nella mia mente. È la prima volta che visito il tuo blog, ma sono rimasto estremamente colpito. Continuate a postare mentre vengo a leggerlo ogni giorno. Photo booth Evento Aziendale

    RispondiElimina